La nostra azienda

DISOTEC nasce nel 2016 con lo sfidante obiettivo, oggi pienamente raggiunto, di diventare il punto di riferimento italiano nella distribuzione dei materiali per la realizzazione delle infrastrutture di Telecomunicazioni.

Grazie alle competenze ed alla disponibilità dei prodotti delle aziende del gruppo NTET (NTET, OPTOTEC, OEC) DISOTEC è in grado fin da subito di offrire la gamma di soluzioni di connettività ottica e rame più ampia, consolidata e dotata di tutte le omologazioni richieste dagli operatori di TLC. 

In un mercato in trasformazione, che vede il cambiamento e l’alternarsi delle politiche di acquisto degli operatori da dirette ad indirette e viceversa in funzione delle dinamiche di crescita e sviluppo delle reti, il nostro approccio flessibile, propositivo ed attivo, ci permette di offrire un servizio snello, preciso e in grado di soddisfare le esigenze sempre più sfidanti dei nostri clienti.

Nel 2017 DISOTEC sviluppa la propria gamma di chiusini in ghisa sferoidale secondo EN 124-2, dedicati esclusivamente alle infrastrutture di TLC. I chiusini, grazie alla notevole esperienza maturata nel settore, vengono progettati per offrire i migliori livelli di sicurezza, facilità di posa e durata nel tempo. Queste qualità ci permettono di ottenere la qualificazione come produttori di chiusini per i principali gestori italiani di TLC: TIM, Fastweb, OpEn Fiber ed Infratel etc.. Le nostre fonderie sono state accuratamente selezionate, sono in grado di garantire i più elevati standard di controllo dei processi e qualità del prodotto e vengono periodicamente monitorate tramite verifiche ispettive effettuate in fabbrica dal nostro personale e dall’Organismo di Certificazione Accreditato ICMQ.

E’ del 2018 la scelta, coraggiosa ed impegnativa, di avviare presso la nostra sede di Lainate (Mi) la produzione di minitubi in PEHD e multitubi in configurazione fender o bundle. Progressivamente, ma in breve tempo, viene realizzato uno stabilimento dotato di moderne linee produttive, sviluppate ad hoc con l’utilizzo di tecnologie esclusive. Le fasi produttive sono dotate di controlli in linea con feedback sui parametri di processo, tutte le linee sono inoltre collegate in rete secondo i più moderni criteri di automazione industriale (Industria 4.0). La qualità dei prodotti realizzati è infine assicurata da un puntuale controllo delle materie prime in ingresso e dall’effettuazione di collaudi finali in conformità a quanto richiesto dalle Specifiche Tecniche di prodotto del cliente finale.

Nel 2019, con l’acquisizione di DWT, DISOTEC amplia la propria gamma di prodotti con una completa offerta di armadi rack 19” configurabili secondo le esigenze del cliente, disponibili in un’ampia varietà di misure suddivise tra due classi di portata ed accessoriabili con PDU, patch panel, gruppi di ventilazione, illuminazione e tutto quanto necessario per un completo allestimento. Le soluzioni di connettività per sale LAN e server sono completate dalla disponibilità di cavi ethernet (CPR), jumper e connettori RJ45 CAT 5e, 6 e 7.

Nello stesso periodo viene implementato un sistema di gestione del magazzino, di superficie coperta disponibile superiore a 10.000 m2, tramite ubicazioni e codici a barre. Tutte le operazioni di carico e scarico vengono effettuate per mezzo di terminali barcode reader e le fasi di prelievo sono guidate da liste di picking; tali accorgimenti ci permettono di ottenere tempi di transito degli ordini interni sempre più rapidi ed operazioni virtualmente prive di errori.

Sempre nel 2019 abbiamo aggiunto al nostro portafoglio prodotti anche la strumentazione di giunzione e misura (OTDR, giuntatrici, optical power meter etc ) e le attrezzature da cantiere (sonde, arcolai …..)

L’ultima novità è la nostra DISOTEC Academy, un servizio di formazione altamente qualificato rivolto agli installatori e giuntisti fibra ottica per la preparazione secondo i requisiti X Y Z richiesti da OpEn Fiber per operare sulle proprie reti. Presso la nostra sede è stato realizzato, rispettando gli schemi di rete OpEn Fiber, un test plant esterno (terminato, lato centrale, all’interno delle aule di formazione) che simula un’intera rete ottica passiva, aerea e sotterranea, dal telaio di centrale all’utente, sulla quale è possibile effettuare esercitazioni e misure nelle reali condizioni riscontrabili in campo.

Le attività di formazione vengono effettuate con l’impiego di attrezzi e strumenti di misura di produzione delle più importanti case costruttrici internazionali quali le giuntatrici Furukawa, gli OTDR Anritsu e gli attrezzi Miller/Ripley e ABC che, a partire da quest’anno, siamo lieti di poter offrire ai nostri clienti.